Ambiti di Intervento

 

  • L’individuo  (ansia, attacchi di panico, depressione), con difficoltà relazionali, lavorative
  • La costruzione della coppia e la propria vita sentimentale (perché non va)
  • Gravidanza e cambiamenti di vita familiare
  • Gravidanza ad alto rischio
  • Lo sviluppo psico-affettivo del bambino
  • Adolescenza e le sue difficoltà’ con particolare attenzione ai disturbi alimentari, dipendenze e autolesionismo
  • Famiglie ricomposte, ricostituite, famiglie con genitori dello stesso sesso
  • Crisi di coppia (crisi coniugali, separazione e divorzio, gestione figli, adozioni, traumi)
  • La famiglia e i suoi momenti critici (dipendenze, nevrosi, gestione figli, traumi irrisolti)
  • Malattie e traumi, con particolare attenzione al cancro e alle malattie neurologiche
  • Lutti
  • Terza età e psicoterapia con anziani

 

E’ importante condurre dei primi colloqui (di solito tre) e fare un assessment dei bisogni dell’individuo e della famiglia e poter definire congiuntamente degli obiettivi condivisi a breve/medio/lungo termine.

%d bloggers like this: